Pubblico impiego

Corte Costituzionale, 31 marzo 2021, n. 28

Pubblico impiego – Assenza per malattia – Giorni per ricovero ospedaliero, day hospital e per terapie salvavita – Computabilità nel periodo dei diciotto mesi – Art. 68, comma terzo, DPR 10 gennaio 1957, n. 3 – Illegittimità costituzionale Violando gli artt. 3 e 32 della Costituzione è illegittimo l’art. 68, comma terzo, DPR 10 gennaio […]

Leggi tutto..

TAR Lazio, Roma, sez. I, 18 marzo 2021, n. 3315

Atto amministrativo – Procedimento disciplinare – Atti istruttori – Diritto di accesso – Per esigenze di difesa in sede giudiziaria – Sussiste – Procedura chiusa con un luogo a non provvedere – Irrilevanza – Fattispecie Sussiste il diritto di accedere agli atti anche qualora il procedimento disciplinare si sia chiuso con il non luogo a […]

Leggi tutto..

Consiglio di Stato, sez. II, 1 febbraio 2021, n. 947

Pubblico impiego – Concorso – Ruolo legale – Bando – Iscrizione all’ordine professionale anteriore al superamento delle prove – Illegittimità – Fattispecie Risulta illegittima la clausola del bando di concorso per l’assunzione di un avvocato nel ruolo legale  che, per partecipare alle prove, richieda il possesso dell’iscrizione all’ordine professionale forense attestata mediante il certificato rilasciato […]

Leggi tutto..

Consiglio di Stato, sez. IV, 29 gennaio 2021, n. 894

Pubblico impiego – Trasferimento di sede – Per assistere familiare handicappato – Art. 33, comma quinto, L. n. 104/1992 – Domanda – Rigetto – Motivazione generica – Illegittimità In presenza della domanda con la quale il pubblico dipendente richiede il trasferimento di sede per assistere un parente gravemente handicappato, ai sensi dell’art. 33, comma quinto, […]

Leggi tutto..

Consiglio di Stato, sez. III, 5 gennaio 2021, n. 160

Competenza e giurisdizione – Impiego pubblico – Incarico dirigenziale – Settore sanitario – Controversia – Giurisdizione amministrativa – Esclusione – Giurisdizione ordinaria – Sussiste La controversia nata per il conferimento di un incarico dirigenziale nel settore sanitario attraverso la nomina fiduciaria fatta dagli organi di vertice di una azienda ospedaliera-universitaria non rientra nella giurisdizione del […]

Leggi tutto..

TAR Friuli Venezia Giulia, 1 dicembre 2020, n. 415

Pubblico  impiego– Concorso – Emergenza sanitaria COVID 19 – Prova scritta – Candidato – Esclusione – Per temperatura corporea superiore a 37,5°- Illegittimità – Fattispecie E’ illegittima l’esclusione dalla prova scritta relativa alla selezione pubblica di un candidato al quale è stata rilevata una temperatura corporea superiore ai 37,5° gradi centigradi, applicando una causa di […]

Leggi tutto..

Consiglio di Stato, sez. III, 2 novembre 2020, n. 6705

Pubblico impiego – Concorso – Graduatoria – Efficacia temporale – Art. 15, comma settimo, d. p. r. n. 487/1995 – Ratio – Personale precario – Stabilizzazione in ruolo – Discrezionalità – Sussiste – Motivazione congrua – Necessità – Fattispecie Ai sensi dell’art. 15, comma settimo, D. P. R. 9 maggio 1994, n. 487, le graduatorie […]

Leggi tutto..

Tribunale civile di Venezia, decreto 8 luglio 2020

Pubblico impiego – Dipendente in smart working – Buono pasto – Non spetta – Fattispecie Al pubblico dipendente che opera in regime di lavoro agile (smart working) non spetta la fruizione dei buoni pasto giornalieri. Nella fattispecie si trattava di un dipendente di Ente locale. Il diritto ai buoni pasto in favore dei lavoratori degli […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione, sezione lavoro, 7 luglio 2020, n. 14075

Pubblico impiego – Lavoratore disabile – Lavoro straordinario – Turnazione – Esclusione – Illegittimità – Danno – Risarcimento – Spetta Il provvedimento con il quale il pubblico dipendente disabile viene escluso dalla turnazione per il lavoro straordinario motivato con un mero richiamo alla condizione di disabiltà è illegittimo e comporta il risarcimento del danno patito […]

Leggi tutto..

Consiglio di Stato, sez. IV, 17 aprile 2020, n. 2481

Pubblico impiego – Dipendente assolto in sede penale – Spese legali – Fattura quietanzata di pagamento emessa dall’avvocato difensore – Omessa presentazione – Rimborso, ex art. 18, d. l. n. 67 del 1997 – Non spetta Non spetta il rimborso per le spese legali sostenute dal pubblico dipendente assolto in sede penale quando l’istanza, presentata […]

Leggi tutto..