Lavoro

Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, 4 novembre 2022, n. 32611

Lavoro – Licenziamento – Falsa attestazione in servizio – Legittimità – Fattispecie E’ legittimo il licenziamento del pubblico dipendente quale conseguenza diretta della falsa attestazione della presenza in servizio ottenuta mediante l’alterazione dei sistemi di rilevamento della presenza o mediante altre modalità fraudolente tali da provare l’intenzionalità e la gravità dei fatti. Nella fattispecie, attraverso […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, 25 maggio 2022, n. 16929

Pubblico impiego – Lavoratrice madre – Permesso per allattamento – Buono pasto – Non spetta In tema di pubblico impiego privatizzato, l’attribuzione del buono pasto è condizionata all’effettuazione della pausa pranzo che, a sua volta, presuppone, come regola generale, che il lavoratore osservi un orario di lavoro giornaliero di almeno sei ore (oppure altro orario superiore indicato dalla contrattazione collettiva). […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, 14 febbraio 2022, n. 4684

Lavoro – Invalidità civile – Obesità – Pensione di invalidità – Spetta – Fattispecie Ai fini del riconoscimento del diritto alla pensione di invalidità civile, l’obesità, in quanto malattia permanente, ancorché non irreversibile, se di grado rilevante e concomitante con altre malattie ed alterazioni funzionali, deve essere valutata in un contesto complessivo e globale di tutte le manifestazioni patologiche, per stabilirne l’incidenza […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, ordinanza 14 dicembre 2021, n. 40004

Lavoro –  Pubblico dipendente – Ripetizione di somme erogate dalla P.A. – Art. 2033 c.c. – Contrasto con artt. 11 e 117 Costituzione – Non manifesta infondatezza – Rimessione alla Corte Costituzionale In riferimento all’art. 2033 c.c. e agli artt. 11 e 117 Costituzione, viene rimessa all’esame della Corte Costituzionale la questione se, nel caso […]

Leggi tutto..

TAR Emilia Romagna, Bologna, sez. I, 16 novembre 2021, n. 926

Atto amministrativo – Foglio di via obbligatorio – Partecipazione a manifestazione sindacale non autorizzata – Illegittimità – fattispecie E’ illegittimo il foglio di via obbligatorio, adottato ai sensi dell’art. 1 e dell’art. 2, d. lgs. n. 159/2011, con diffida di rientrare nel Comune di residenza per la durata complessiva di anni due a decorrere dalla […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, 7 ottobre 2021, n. 27322

Lavoro – Assenza per malattia – Guida di autovettura o di ciclomotore – Licenziamento – Illegittimità – Fattispecie E’ illegittimo il licenziamento del lavoratore dipendente sorpreso a guidare la propria autovettura o il proprio ciclomotore durante il periodo di assenza dal posto di lavoro per malattia quando ricorrano le seguenti condizioni: a) le certificazioni medico-legali […]

Leggi tutto..

Tribunale di Modena, sez. III, 19 maggio 2021

Lavoro – Trattamento vaccinale anti Covid-19 – Mancata vaccinazione – Lavoratore – Sospensione cautelare dal lavoro e dalla retribuzione – Legittimità – Fattispecie Pur non essendo obbligatorio il trattamento vaccinale contro il Covid-19, è legittima la sospensione cautelare dal lavoro e dalla retribuzione del lavoratore che si rifiuti di vaccinarsi qualora non sia disponibile adibire […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, 21 giugno 2021, n. 17602

Pubblico impiego – Personale della scuola – Personale A.T.A. – Collaboratore scolastico – Rifiuto di svolgere compiti di pulizia – Licenziamento – Legittimità Considerato che la Tabella A del C.C.N.L. del 2007 relativo al comparto della scuola, per quanto attiene al personale A.T.A., per i dipendenti dell’area A contempla non solo compiti di accoglienza e […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, 9 giugno 2021, n. 16153

Lavoro – Mobbing – Risarcimento del danno – Spetta – Condizioni e presupposti – Incapacità naturale – Esclusione – Invalidità delle dimissioni – Esclusione – Fattispecie Il mobbing patito dal lavoratore comporta il diritto al risarcimento del danno psico-fisico ma non è sufficiente per ipotizzare la presenza dell’incapacità naturale tale da invalidare le dimissioni presentate […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, 8 giugno 2021, n. 15949

Lavoro – Contratto di apprendistato – Obblighi di formazione – Inadempimento da parte del datore di lavoro – Effetti In tema di contratto di apprendistato l’inadempimento totale agli obblighi di formazione pratica e teorica da parte del datore di lavoro comporta la trasformazione del rapporto di lavoro in contratto a tempo indeterminato.

Leggi tutto..