Consiglio di Stato, sez. IV, 8 ottobre 2020, n. 5967

Appalto – Gara – Omessa aggiudicazione – Gravi illeciti professionali – Art. 80, comma quinto, Codice dei contratti pubblici – Legittimità – Fattispecie in tema di penali e false dichiarazioni

Ai sensi dell’art. 80, comma quinto, d. lgs. n. 50 del 2016, nella categoria dei gravi illeciti professionali che legittimano la mancata aggiudicazione dell’appalto rientrano gli addebiti che hanno comportato il pagamento di penali e l’aver reso false dichiarazioni in precedenti gare prescindendo da eventuali annotazioni da parte dell’Autorità Nazionale Anticorruzione. Nella fattispecie, il Comune non aggiudicava l’appalto relativo al servizio di raccolta e trasporto agli impianti degli imballaggi cellulosici assimilabili al cartone prodotti nel territorio di Napoli dopo aver accertato i su menzionati illeciti professionali.