Consiglio di Stato, sez. V, 8 gennaio 2021, n. 306

Appalto – Gara – Stazione appaltante – Compartecipazione in una società – Art. 42, secondo comma, Codice dei contratti pubblici – Violazione – Esclusione –  Conflitto di interessi – Non si configura

La compartecipazione della stazione appaltante pubblica in una società concorrente nella gara non configura la violazione del principio di concorrenza e di parità di trattamento, pertanto non comporta l’esclusione della predetta impresa per conflitto di interessi in quanto non sussiste la violazione dell’art. 42, comma secondo, d. lgs. n. 50/2016.