Penale

Corte di Cassazione penale, Sezioni Unite, 11 ottobre 2021, n. 36959

Sequestro preventivo – Art. 321, comma secondo, c.p.p. – Finalizzato alla confisca ex art. 240 c.p. – Motivazione sintetica sul periculum in mora – Necessità Il provvedimento con cui il giudice dispone il sequestro preventivo di beni ai sensi dell’art. 321, comma secondo, c.p.p., finalizzato alla confisca di cui all’art. 240 c.p., deve contenere una […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione penale, sez. II, 5 ottobre 20121, n. 36180

Reato di autoriciclaggio – Art. 648-ter.1 c.p. – Presupposti e condizioni – Vendita di beni provento di furto – Configurabilità del reato Qualora l’autore di un furto immetta sul mercato i proventi del predetto atto delittuoso, rivendendoli a terzi, consuma il reato di autoriciclaggio (art. 648-ter.1 c.p.). Infatti, la vendita rappresenta un’attività economica idonea a […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione penale, sez. VI, 27 settembre 2021, n. 35579

Processo – Udienza – Legittimo impedimento dell’avvocato difensore – Istanza di rinvio inviata attraverso P.E.C. –  Irricevibilità o inammissibilità –  Fattispecie in tema di isolamento domiciliare fiduciario in attesa dell’esito di tampone molecolare COVID -19 Qualora l’istanza di rinvio prodotta dall’avvocato sia stata inviata attraverso P.E.C.  alla cancelleria del giudice competente è onere della parte […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione penale, sez. IV, 30 settembre 2021, n. 35825

Guida in stato di ebrezza – Automobilista – Condanna – Elevato tasso alcoolico – Insufficienza – Fattispecie L’elevato tasso di alcool riscontrato in un automobilista non è requisito sufficiente per condannarlo per il reato di guida in stato di ebrezza (186 e 186-bis del Codice della strada). Nella fattispecie, un automobilista veniva fermato dagli agenti […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione penale, sez. III, 17 settembre 2021, n. 34582

Reato di violenza sessuale – Palpeggiamento della donna senza consenso – Configurabilità – Fattispecie in tema di ex convivente Palpeggiare l’ex convivente in assenza del suo consenso configura il reato di violenza sessuale. Nella fattispecie, l’uomo pur, allontanato con il gomito dalla donna impegnata al telefono con il proprio datore di lavoro, le palpeggiava il […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione penale, sez. III, 15 settembre 2021, n. 34121

False indicazioni od omissioni di informazioni – Reddito di cittadinanza – Coniuge condannato per reati con l’aggravante mafiosa – Omessa dichiarazione – Configurabilità del reato – Sequestro preventivo delle somme percepite – Legittimità – Fattispecie Si configura il reato di cui all’art. 7, d. l.28 gennaio 2019, n. 4, convertito dalla l. n. 26 del […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione penale, sez. II, 1 settembre 2021, n. 32587

Reato di appropriazione indebita aggravata – Avvocato difensore – Configurabilità del reato – Fattispecie Si configura il reato di appropriazione indebita aggravata dall’abuso della qualità di prestatore d’opera qualora l’avvocato difensore e procuratore speciale della persona offesa proceda ad incassare la somma erogata a titolo risarcitorio del danno patito dal proprio assistito a nulla rilevando […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione penale, sez. VI, 9 agosto 2021, n. 31210

Indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato – Pensionato – Decesso – Omessa comunicazione all’I.N.P.S. – Non sussiste – Percezione di taluni ratei pensionistici – Irrilevanza – Fattispecie L’omessa comunicazione all’I.N.P.S. da parte dei familiari del pensionato deceduto non si configura come reato ex art. 316-ter c.p. (Indebita percezione di erogazioni a danno dello […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione penale, sez. VI, 2 agosto 2021, n. 30140

Detenzione abusiva di arma comune da sparo – Bomboletta di gas lacrimogeno – Configurabilità del reato – Dimensioni ridotte – Irrilevanza – Gas fortemente diluito – Irrilevanza – Fattispecie Aggirarsi per le pubbliche vie potando con sè una bomboletta di gas lacrimogeno configura il reato di detenzione abusiva di arma comune da sparo a nulla […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione penale, sez. III, 29 luglio 2021, n. 20706

False indicazioni od omissioni di informazioni – Reddito di cittadinanza – Sequestro preventivo di somme di denaro – Legittimità – Fattispecie E’ legittimo il sequestro preventivo disposto in presenza del reato di false indicazioni od omissione di informazioni inserite nell’autodichiarazione finalizzata all’ottenimento del reddito di cittadinanza (art. 7, d. l. 28 gennaio 2019, n. 4, […]

Leggi tutto..