Consiglio di Stato, Sez. V, 17 gennaio 2019 n. 422

Comune e provincia – Comune – Consigliere comunale – Assenze reiterate ed ingiustificate dalle sedute consiliari – Irregolarità dei certificati medici – Decadenza dalla carica elettiva – Legittimità

E’ legittima la delibera che dichiara la decadenza del Consigliere comunale per molte assenze dalle sedute consiliari giustificate con presunti motivi di salute, qualora i certificati medici esibiti dall’interessato non presentino certezza in ordine alla data e all’orario del rilascio.