Corte di Cassazione, sez. I, 10 giugno 2020, n. 11170

Straniero – Protezione internazionale – Status di rifugiato – Riconoscimento – Dichiarazioni del richiedente – Valutazione – Criteri

Le dichiarazioni rese dal richiedente asilo politico devono essere valutate dal giudice sulla base di criteri indicati analiticamente dall’art. 3, quinto comma, d. lgs. n. 251/2007 tenendo nella giusta considerazione la posizione soggettiva, oggettiva e le circostanze personali dello straniero rispetto allo Stato di origine.