T.A.R. Campania, Napoli, Sez. IV, 22 maggio 2017, n. 2714

Edilizia e urbanistica – Abusi edilizi – Veranda in alluminio – Realizzata mediante la chiusura di un balcone – Atto di assenso edificatorio – Assenza – Ordine di demolizione – Legittimità.

E’ legittimo l’ordine di demolizione di una veranda in alluminio realizzata senza il preventivo rilascio dell’atto di assenso edificatorio attraverso la chiusura di un balcone; infatti, la realizzazione di una veranda rappresenta un intervento di trasformazione edilizia con un incremento delle superfici e dei volumi, come tale subordinato a permesso di costruire ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 380/2001.