Penale

Corte di Cassazione penale, sez. II, 6 febbraio 2024, n. 5182

Ordinamento penitenziario – Arresti domiciliari – In sostituzione della custodia cautelare in carcere – Per accedere alla procreazione medicalmente assistita – Diniego – Legittimità – Fattispecie E’ legittimo il rigetto della domanda per ottenere gli arresti domiciliari in sostituzione della custodia cautelare in carcere motivata con la possibilità di accedere alla procreazione medicalmente assistita. Di […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione penale, sez. I, 1 febbraio 2024, n. 4316

Circolazione stradale – Autoambulanza – Regole della comune prudenza – Applicabilità – Conseguenza – Fattispecie In tema di circolazione stradale, le regole di comune prudenza devono essere rispettate anche da parte del conducente di un’autoambulanza, nonostante il vigente Codice della strada lo esoneri in maniera esplicita da rispettare la segnaletica, gli obblighi e i divieti. […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione penale, sez. III, 23 gennaio 2024, n. 2779

Reato di indebita compensazione di debiti tributari – Art. 10-quater, d.lgs. n. 74/2000 – Compensazione verticale – Configurabilità – Compensazione orizzontale – Configurabilità Il reato di indebita compensazione di cui all’art. 10-quater d.lgs. n. 74/2000 si configura, sia nel caso di c.d. “compensazione verticale”, riguardante crediti e debiti per tributi di natura omogenea, sia nel caso di […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione penale, sez. III, 12 gennaio 2024, n. 1451

Ambiente e paesaggio – Inquinamento delle acque marine – Reflui dell’impianto comunale di depurazione – Reato ex art. 674 c.p. – Configurabilità a carico del sindaco – Condizioni presupposti –  Fattispecie Si configura il reato di cui all’art. 674 c.p. a carico del sindaco qualora quest’ultimo non abbia impedito che i reflui provenienti dall’impianto di […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione penale, sez. VI, 12 gennaio 2024, n. 1474

Giudizio penale – Assegno di mantenimento per la figlia maggiorenne economicamente non autosufficiente – Mancato versamento – Reato ex art. 570-bis c.p. – Configurabilità – Ex moglie è parte civile – Conseguenze Il padre divorziato, avendo omesso di versare l’assegno di mantenimento a favore della figlia maggiorenne non economicamente autosufficiente, veniva condannato per il reato […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione penale, sez. VI, 3 gennaio 2024, n. 211

Reato di oltraggio a pubblico ufficiale – Requisito della pluralità di persone – Fattispecie Il requisito della pluralità di persone alla cui presenza deve svolgersi la condotta oltraggiosa è integrato unicamente da persone estranee alla pubblica amministrazione (ossia da civili) ovvero da persone che, pur rivestendo la qualifica di pubblico ufficiale, siano presenti in quel determinato contesto spazio-temporale […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione penale, sez. IV, 4 dicembre 2023, n. 48083

Circolazione stradale – Sospensione o ritiro della patente – Conducente di monopattino – Illegittimità – Fattispecie La sanzione amministrativa accessoria della sospensione o del ritiro della patente non può essere disposta nei confronti del soggetto che si sia posto alla guida di un veicolo per la cui circolazione non è richiesta alcuna abilitazione. Pertanto, è […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione penale, sez. II, 28 novembre 2023, n. 47635

Rapina – Aggravata –  Condizioni e presupposti –  Stato di tossicodipendenza – Irrilevanza – Fattispecie in tema di conducente di taxi Si configura il reato di rapina aggravata nella condotta di colui che, armato di pistola, si fa consegnare, in orario notturno e in un quartiere periferico della città, somme di denaro, sia pure di […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione penale, sez. IV, 27 novembre 2023, n. 47403

Omicidio colposo – Incidente autostradale – Ubriachezza e imprudenza del pedone – Irrilevanza – Fattispecie La condotta connotata da imprudenza e dallo stato di ubriachezza dal pedone investito e ucciso dal conducente di un’autovettura sono del tutto irrilevanti nel determinare la condanna del conducente per omicidio colposo. Di fatti, la sua responsabilità si colloca nei […]

Leggi tutto..

Corte di Cassazione penale, sez. III, 24 novembre 2023, n. 47187

Detenzione di materiale pedopornografico – Fumetti – Configurabilità del reato – Condizioni e presupposti – Fattispecie Si configura il reato di detenzione di materiale pedopornografico (art. 600-quater c.p.) qualora ricorra il possesso di fumetti che mostrano evidenti rapporti di carattere sessuale tra soggetti adulti e minorenni risultando rilevanti sotto l’aspetto penale anche disegni e pitture […]

Leggi tutto..