Corte di Cassazione, sez. VI, 26 maggio 2021, n. 14469

Condominio – Garage condominiale – Caduta del condomino alla guida di un ciclomotore – Risarcimento del danno – Non spetta – Fattispecie

Non spetta il risarcimento del danno patito dal condomino a seguito della caduta mentre era alla guida del proprio scooter che usciva dal garage condominiale a nulla rilevando che la pavimentazione risultava scarsamente pulita quando il conducente del mezzo non sia un provetto guidatore e  non sia in grado di provare in giudizio il nesso causale tra la caduta e le condizioni della pavimentazione del predetto garage.