TAR Lombardia, Milano, sez. I, 31 dicembre 2021, n. 2944

Beni culturali – Contratto di sponsorizzazione –  Avviso pubblico – Per raccolta fondi destinati a fini istituzionali – Legittimità – Fattispecie relativa al Consorzio Villa Reale e parco di Monza

E’ legittimo il provvedimento con il quale un ente che gestisce beni culturali dispone la pubblicazione dell’avviso per selezionare sponsor al fine di reperire finanziamenti privati da destinare a propri fini istituzionali (art. 120, d. lgs. n. 120 del 2004). Nella fattispecie, il Consorzio Villa Reale e parco di Monza pubblicava un avviso per selezionare sponsor che veniva impugnato dall’impresa concessionaria per la riqualificazione e la gestione di gran parte del bene Monumentale denominato Villa Reale di Monza.