TAR Basilicata, 28 ottobre 2021, n. 696

Appalto – Appalto di servizi – Gara – Aggiudicazione – Criterio del minor prezzo – Costo della manodopera –  Congruità – Verifica – Omissione – Illegittimità – Verifica postuma – Irrilevanza

Risulta illegittima l’aggiudicazione dell’appalto di servizi in applicazione del criterio del prezzo più basso qualora la stazione appaltante non abbia provveduto in via preventiva a verificare la congruità del costo della manodopera ex art. 97, comma quinto, Codice dei contratti pubblici, a nulla rilevando una verifica successiva alla predetta aggiudicazione.