Appalto

Questa sezione contiene le novità giurisprudenziali in materia di Appalto

Consiglio di Stato, sez. V, 16 maggio 2024, n. 4349

Appalto – Gara – Bando –  Revoca –  Operazioni di gara – Revoca – Aggiudicazione definitiva –  Revoca – Condizioni e presupposti La stazione appaltante ha la potestà di revocare in autotutela: a) il bando; b) le singole operazioni di gara; c) il provvedimento di aggiudicazione, ancorché definitivo, in presenza di vizi che rendono illegittima […]

Leggi tutto..

Consiglio di Stato, sez. III, 10 maggio 2024, n. 4206

Appalto – Gara – Interdittiva antimafia – Comunicazione ex art. 92, comma 2-bis, d.lgs. n. 159/2011 – Omissione – Legittimità – Condizioni e presupposti E’ legittima l’interdittiva antimafia adottata dal prefetto pur non comunicata al soggetto interessato, non risultando violato l’art. 92, comma 2-bis, d.lgs. n. 159/2011, qualora la P.A. abbia effettivamente ponderato le esigenze di […]

Leggi tutto..

TAR Calabria, Reggio Calabria, 10 maggio 2024, n. 325

Appalto – Gara – Requisiti di partecipazione – SOA – Ultravigenza – Condizioni e presupposti La ratio della regola dell’ultravigenza della SOA risiede nel non far ricadere sull’impresa concorrente le conseguenze della durata del processo di verifica da parte dell’organismo di attestazione. Tuttavia, occorre comunque che l’impresa abbia posto in essere nel termine di 90 giorni precedenti alla scadenza […]

Leggi tutto..

Consiglio di Stato, Sez. IV, 2 maggio 2024, n. 3985

Appalto – Gara – Offerta tecnica – Integrazione della domanda di partecipazione – Soccorso istruttorio – Esclusione – Aggiudicazione – Illegittimità Non è ammesso il soccorso istruttorio qualora si traduca in una vera e propria integrazione sostanziale della domanda di partecipazione alla gara, preclusa dal principio della par condicio. Pertanto, è illegittima l’aggiudicazione di un appalto qualora la […]

Leggi tutto..

TAR Puglia, Bari, sez. II, 27 aprile 2024, n. 532

Appalto – Gara – Iscrizione alla white list   –  Assenza al momento di presentazione della domanda di partecipazione –  Esclusione dell’impresa – Legittimità – Iscrizione tardiva – Aggiudicazione – Illegittimità Se è vero che l’impostazione seguita dal nuovo Codice dei contratti  ha effettivamente distinto le cause di esclusione obbligatorie da quelle facoltative, non è in […]

Leggi tutto..

Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, 24 aprile 2024, n. 7

Appalto – Gara –  Certificazioni dell’Agenzia delle entrate – Si impongono alla stazione appaltante – Requisiti di ordine generale – Irregolarità sopravvenute – Obbligo di informazione da parte dell’impresa – Sussiste – Verifica da parte della stazione appaltante durante lo svolgimento della gara – Obbligo – Sussiste. Testo integrale della sentenza       Pubblicato il […]

Leggi tutto..

TAR Umbria, 19 aprile 2024, n. 269

Appalto – Gara – Offerta economica – Offerta anomala – Congruità – Criteri di valutazione – Analisi singole voci di prezzo – Esclusione – Minimi salariali e costo orario medio del lavoro – Testo integrale della sentenza   In tema di gara vige il principio, consolidato in giurisprudenza (ex multis Consiglio di Stato, sez. V, […]

Leggi tutto..

Consiglio di Stato, sez. V, ordinanza 18 aprile 2024, n. 3530

Appalto – Gara – Cauzione provvisoria – Incameramento automatico – Rimessione alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea – Testo integrale della ordinanza Viene rimessa alla Corte di Giustizia UE la  questione pregiudiziale ex art. 267 T.F.U.E. se gli artt. 16, 49, 50 e 52, Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, l’art. 4, Protocollo 7,  Convenzione […]

Leggi tutto..

Consiglio di Stato, sez. V, 10 aprile 2024, n. 3266

Appalto – Gara – Requisiti di partecipazione –  Controllo giudiziario – Revoca –   Interdittiva antimafia – Riacquisto dell’efficacia –  Esclusione dalla gara – Legittimità –  Fattispecie – Testo integrale della sentenza Considerato che la mera revoca del controllo giudiziario di cui all’art. 34-bis, d.lgs. n. 159/2011 non determina il venir meno dell’interdittiva antimafia quest’ultima riacquista […]

Leggi tutto..

TAR Lombardia, Brescia, 10 aprile 2024, n. 294

Appalto – Gara – Bando – Chiarimenti della stazione appaltante – Legittimità – Conseguenze – Fattispecie Eventuali chiarimenti resi dalla stazione appaltante in sede di gara non costituiscono un’indebita, e perciò illegittima, modifica delle regole di gara, quando provvedono all’interpretazione autentica della lex specialis, precisando e meglio delucidando le relative previsioni nell’ottica di chiarire la volontà provvedimentale dell’amministrazione in un […]

Leggi tutto..