Corte di Cassazione, sez. I, 2 luglio 2021, n. 18781

Competenza e giurisdizione – Terreno oggetto di espropriazione per p. u. – Restituzione – Controversia – Giurisdizione del giudice amministrativo

La controversia relativa alla restituzione del terreno oggetto di una procedura di espropriazione per p. u. rientra nella giurisdizione del giudice amministrativo in quanto i criteri di riparto tra giurisdizione ordinaria e amministrativa si basano sul petitum sostanziale che si deve identificare non tanto in funzione della pronuncia richiesta al giudice quanto in funzione della causa petendi, ossia dell’intrinseca natura della posizione dedotta in giudizio ed individuata dal giudice, con riguardo ai fatti allegati ed al rapporto giuridico del quale detti fatti sono manifestazione (art. 133, comma 1, lett. g), Codice del processo amministrativo).