Giudizio amministrativo

Consiglio di Stato, sez. IV, 29 dicembre 2022, n. 11557

Giudizio amministrativo – Verificazione ex art. 66. Codice del processo amministrativo – Oggetto – Finalità – Efficacia La verificazione di cui all’art. 66, Codice del processo amministrativo, ha come oggetto una valutazione tecnica effettuata da un organo qualificato alla risoluzione di questioni tecniche necessarie per definire l’oggetto del giudizio. In buona sostanza la verificazione si […]

Leggi tutto..

PROTOCOLLO D’INTESA SULLO SVOLGIMENTO DELLE UDIENZE E DELLE CAMERE DI CONSIGLIO “IN PRESENZA” da Gennaio 2023 PRESSO IL CONSIGLIO DI STATO E IL CONSIGLIO DI GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA PER LA REGIONE SICILIANA NELLA FASE DI SUPERAMENTO DELLO STATO DI EMERGENZA PER L’EPIDEMIA DA COVID-19

Il presente Protocollo – adottato di intesa tra la Giustizia amministrativa, nella persona del Presidente del Consiglio di Stato, l’Avvocatura dello Stato, il Consiglio Nazionale Forense, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma e le Associazioni specialistiche degli avvocati amministrativisti (d’ora innanzi anche «Parti») – fa seguito ai precedenti Protocolli sottoscritti nel periodo di emergenza […]

Leggi tutto..

Consiglio di Stato, sez. VI, 23 dicembre 2022, n. 11268

Giudizio amministrativo – Ricorso giurisdizionale – Atto impugnabile – Parere del Comune – Esclusione – Fattispecie in tema di edilizia Risulta inammissibile il ricorso giurisdizionale avverso il parere reso dal Comune su istanza del privato in quanto non ha natura giuridica di provvedimento amministrativo. Nella fattispecie, il parere veniva rilasciato su istanza di un soggetto […]

Leggi tutto..

TAR Sicilia, Catania, sez. I, 20 dicembre 2022, n. 3316

Giudizio amministrativo – Sentenza in forma semplificata – Difensore della parte ricorrente – Assenza all’udienza cautelare – Irrilevanza L’assenza volontaria dell’avvocato difensore del ricorrente non rappresenta causa ostativa all’adozione della sentenza in forma semplificata nella camera di consiglio fissata per esaminare la domanda cautelare qualora risulti verificata la ritualità della trattazione della predetta domanda cautelare.

Leggi tutto..

TAR Lazio, Roma, sez. II-ter, 16 novembre 2022, n. 15144

Energia – Aziende energetiche – Tassazione dei c.d. extra profitti – Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate – Impugnazione davanti al giudice amministrativo – Ricorso – Inammissibilità per difetto di giurisdizione Sono inammissibili per difetto di giurisdizione i ricorsi proposti dalle aziende energetiche avverso l’atto dell’Agenzia delle Entrate che definisce gli adempimenti e le modalità di versamento […]

Leggi tutto..

TAR Sicilia, Palermo, sez. I, 3 novembre 2022, n. 3092

Giudizio amministrativo – Risarcimento del danno per perdita di chances  – Condizioni e presupposti – Fattispecie in tema di mancato incarico professionale Il danno per perdita di chances è un danno patrimoniale risarcibile identificabile in un pregiudizio certo consistente nella perdita di una concreta possibilità qualora sia provato in giudizio sulla base di elementi oggettivi […]

Leggi tutto..

Consiglio di Stato, sez. IV, 20 ottobre 2022, n. 8943

Giudizio amministrativo – Verificazione – Ricusazione del verificatore – Condizioni e presupposti Ai sensi dell’art. 20, Codice del processo amministrativo, la ricusazione del verificatore nominato dal giudice per lo svolgimento di un accertamento tecnico per i motivi di cui all’art. 51 c. p. c. può essere proposta entro i limiti temporali di cui all’art. 67, […]

Leggi tutto..

Consiglio di Stato, sez. III, 3 ottobre 2022, n. 8434

Competenza e giurisdizione – Tecnici sanitari – Sospensione dal servizio e dallo stipendio – Per inottemperanza all’obbligo vaccinale COVID-19 – Art. 4, comma 7, d. l. 1 aprile 2021, n. 44 – Controversia – Giurisdizione del giudice amministrativo La controversia avente ad oggetto la sospensione dal servizio e dallo stipendio di un tecnico sanitario per […]

Leggi tutto..

TAR Lazio, Roma, sez. III-ter, 2 agosto 2022, n. 10900

Appalto – Gara – Impresa terza classificata – Impugnazione – Legittimazione a ricorrere –  Interesse   a ricorrere –  Condizioni e presupposti L’impugnazione dell’impresa terza classificata nella gara di appalto deve in linea di principio, ritenersi ammissibile se diretta a contestare l’ammissione alla procedura e/o l’attribuzione dei punteggi ai soggetti che la precedono nella graduatoria finale […]

Leggi tutto..

TAR Lombardia, Milano, sez. IV, 6 maggio 2022, n. 1036

Giudizio amministrativo – Risarcimento del danno – Messa in sicurezza di immobile privato in via d’urgenza – Comune – Spese sostenute – Rimborso da parte del proprietario – Spetta – Fattispecie E legittima la richiesta del rimborso delle spese sostenute dall’amministrazione comunale per mettere in sicurezza un immobile pericolante di proprietà privata che crea problemi […]

Leggi tutto..